La rivista Popoli e Missione

Ultimo in abbonamento

Popoli e Missione

La nostra rivista, Popoli e Missione,  nasce nel 1986 per conto delle Pontificie Opere Missionarie, prefiggendosi di raccontare la Missione attraverso la voce dei suoi protagonisti, i missionari sparsi in tutto il mondo. Quale mensile di informazione missionaria, Popoli e Missione si rivolge in particolare agli adulti e alle famiglie, ma anche a quanti operano nei centri/uffici missionari diocesani, comunità parrocchiali, religiose, e gruppi di ispirazione missionaria.

Gianni Borsa, giornalista, è il direttore responsabile.

Leggi il Sommario

Contenuti in questo numero

Sono “Vite che parlano” quelle dei missionari ad gentes. Sono loro i testimoni, la narrazione incarnata degli orizzonti dell’Ottobre missionario a cui il numero speciale di Popoli e Missione dedica la copertina e tante pagine con storie di Vangelo. Molti gli appuntamenti e le ricorrenze da celebrare in questo mese che culmina nella Giornata Missionaria Mondiale (domenica 23 ottobre) e che ha come slogan “Di me sarete testimoni”. Ne scrive don Giuseppe Pizzoli, direttore generale di Missio, nell’Editoriale di apertura, ricordando i 400 anni dalla fondazione della Congregazione de Propaganda Fide, i 200 anni dell’Opera della Propagazione della Fede, nata per iniziativa della giovane laica francese da poco beatificata Pauline Jaricot, e il centenario del riconoscimento di “Pontificie” alle Opere Missionarie. Si avvicina anche un appuntamento molto speciale a Milano dal 29 settembre al 2 ottobre prossimi, per il Festival della Missione (FMM22) «un evento che coinvolge tutto il mondo missionario italiano (Fondazione Missio, CIMI, missionari religiosi e religiose, fidei donum, laici, associazioni e movimenti di solidarietà e cooperazione…), che ha come tema “Vivere per Dono”». Continua…

Clicca qui per l’indice

Richiedetene una copia gratuita:  popoliemissione@missioitalia.it

 

Sfoglia il numero precedente