Popoli e Missione Online

12 Nov 2019

Bolivia, mons. Coter: "non è un colpo di Stato"

Quel che si sta consumando in Bolivia «non è un colpo di Stato contro il presidente Evo Morales», quanto piuttosto una crisi politica e «morale», iniziata con una frode elettorale a vantaggio del presidente e del suo partito (Il Movimento per il Socialismo ndr.), e proseguita con le sue dimissioni. A spiegarlo in questa intervista…