L’appuntamento è sospeso e rinviato a data da destinarsi

Ai Rettori, Animatori, Gruppi G.A.MIS., a tutti i Seminaristi dei Seminari diocesani

Carissimi, vi scrivo con semplicità: il grande compito affidato a voi e a tutti è quello di lasciarci condurre dalla Provvidenza di Dio che ci sorprende con la Parola di Verità del Vangelo!

Nei mesi scorsi, grazie anche al vigore con cui lo Spirito parla nella persona di Papa Francesco, abbiamo celebrato l’ottavo centenario dell’incontro di Francesco d’Assisi ed il sultano Malik al-Kamil avvenuto a Damietta in Egitto nel 1219. Papa Francesco ha vissuto nel corso del 2019 (e noi con lui) due importantissimi viaggi che hanno trasmesso un messaggio cristiano ed universale: negli Emirati Arabi ed in Marocco (dove si è fatta memoria dei primi martiri francescani il 16 gennaio 1220 a Marrakech).

Il richiamo alla vita di testimonianza e di santità vissuta in nome della fratellanza, in un dialogo umile e profondo, ci spinge a riflettere e lasciarci sorprendere dalla Chiamata di Cristo rivolta a tutti.

Anche per la coincidenza di questo anniversario francescano il 64° CONVEGNO MISSIONARIO NAZIONALE rivolto ai seminaristi di tutta Italia, si svolgerà nella suggestiva cornice di Santa Maria degli Angeli, in Assisi.

Lo scorso anno, durante il mese missionario straordinario, avevate già ricevuto la locandina del convegno ed ora allegato a questa lettera d’invito, ricevete il depliant con il programma.

Quest’anno c’è la novità dell’iscrizione on line, registrandosi su

https://iniziative.chiesacattolica.it/convegnomissionarioseminaristi2020

Per chi non avesse questa possibilità, rimane comunque la scheda cartacea. ( Tutte le informazioni anche sul sito www.missioitalia.it ).

Cordialmente vi ringrazio per il servizio che svolgete, per la passione con cui cercate di ascoltare la Voce di Colui che parla e dona Luce!

Fraternamente vi saluto,

don Valerio Bersano,

Segretario nazionale per Missio Consacrati