Pontificie Opere Missionarie Ufficio Cooperazione tra le Chiese
  • Missio
  • Giovani
  • Ragazzi
  • Famiglie
  • Consacrati
  • Giornata Missionaria Sacerdotale

     

     

     3 DICEMBRE 2016  –   S. FRANCESCO SAVERIO 

     GIORNATA MISSIONARIA SACERDOTALE 

        Scarica qui la Veglia

  • Pensieri Solidali
  • nuovo foglio informativo online

                                  Leggi qui

  • Schede operative Annunciare- Narrare

                                      Clicca qui

  • Diritto terra

     

     

             

                                 Scopri di più

Agenda Missio
08
GEN
Incontro missionari italiani nelle filippine
16
GEN
Incontro missionari italiani in brasile
14
FEB
Consiglio missionario nazionale
10
MAR
Incontro incaricati poim
  • Video
  • Foto
  • SPOT GIORNATA MISSIONARIA MONDIALE 2016

  • CAMPAGNA "IL DIRITTO DI RIMANERE NELLA PROPRI...

  • "DALLA PARTE DEI POVERI"-GIORNATA MISSIONARIA...

  • OSCAR ROMERO BEATO

La nostra chiesa Ŕ nata in uscita.
Lo sappiamo tutti che la nostra chiesa è nata in uscita. Essa è per natura missionaria. La missione ci sta invitando tutti a uscire ( fisicamente e da noi stesi) per incontrare l'altro nelle nostre diverse periferie iniziando in famiglia, nella parrocchia , nella scuola, nella strada, nella chiesa locale fine ad arrivare nelle periferie degli altri continenti del mondo. In tutti questi luoghi andiamo a imparare ad amare, ascoltare, a solidarizzare nella condivisione della stessa fede in Cristo , in l'uomo ferite bisognoso della parola di Dio e nella chiesa ,nostra madre. Pronto a dare la nostra vita per la salvezza dei nostri fratelli in Cristo, come lo hanno fatto le suore xaveriane assassinate in Burundi recentemente e padre René De haes a Kinshasa in congo , i 7 monaci trapisti in 1996 in Algeria etc.Lo bello della missione che ho esperimentato a Kingunda in RDCongo, a jesus maria, Tonala e Mesquites grande (periferie del Mexico) e a Santa Lucia del mela è vedere la presenza di Cristo in ogni uno dei fratelli e sorelle incontrato in questo luogo. Condividere la fede in cristo con loro, la gioia di essere cristiani, figli dello stesso padre, amandoci come Gesù ci ha amato, nella preghiera e nella celebrazione eucaristica ed anche nei momemnti di condividere il "foufou con il dimbola", "la tortilla ed inciladas potosinas , tacos ..." ed la pizza insieme fa crescere la nostra fede in Dio. La missione mi ha insegnato ad amare tutti senza discriminazione e senza limiti, nella sofferenza e nella gioia. Abbracciare un bambino senza scarpe , dialogare con una signora che manca da bere ed da mangiare , costruire un bagno per chi non lo ha ... fa bene per il Signore....Viva la missione ad gentes iniziando nelle nostre famiglie e dai nostri vicini....Justin mangombi kapesa

16-10-2014 | 17:03:06 | di justin mangombi kapesa
Realizzato da:
SynusMedialab